Studio Mazzoldi - Saronno

 

 

Fatturazione elettronica tra privati

 

Le risposte dell'Agenzia delle Entrate ai quesiti posti dal Consiglio nazionale dei Commercialisti

 

Con riferimento alle fatture da emettere fino al 1° luglio 2019, il campo ''Data'' del file xml deve essere valorizzato con la data di emissione/trasmissione della fattura allo SdI o con quella di effettuazione dell'operazione.


 



E nel caso di fattura differita?
Le regole dell'art. 21 DEL D.p.r. N. 633/72 non sono cambiate: la data della fattura è la data effettuazione operazione.
In caso di fattura differita la data della fattura è la data di emissione della FE poiché all'interno della fattura sono riportati i dati dei DDT che identificano il momento di effettuazione dell'operazione.

 

Scarica il documento in formato PDF

Pagina precedente

 

 

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Busto Arsizio